#MATERAEVENTS

Open Future, l’arte enologica incontra cultura e natura. Tor De Falchi – Mirvita protagonista a Matera 2019


arte contemporaneascienzamusicaeducationfood
da mar 12 novembre 2019
a dom 17 novembre 2019
dalle h 09.00 alle h 20.00
Ipogei Piazza San Francesco
Piazza San Francesco, 75100 Matera, MT, Italia
Gratis

Adatto a tutti
Adatto alle famiglie
Adatto alle scuole
Adatto ai bambini
Adatto ai giovani 16 - 30
Adatto a pubblico di settore
Adatto agli adulti
descrizione

Un ricco programma di eventi culturali per omaggiare la Capitale europea della Cultura è quello promosso dall’azienda agricola Tor De falchi – Mirvita Opificium Arte Vino che questa settimana, da martedì 12 a domenica 17, sarà protagonista del progetto “Matera 2019: l’Open Future delle imprese italiane”, negli spazi appositamente dedicati degli Ipogei di Piazza San Francesco della Città dei Sassi.

L’azienda ha partecipato al bando promosso da Confindustria e Fondazione con un progetto volto a promuovere un’idea di futuro in cui l’osmosi fra cultura, mondo produttivo e specificità dei territori generi sviluppo, anche attraverso nuove infrastrutture culturali, di accoglienza, turistiche, di ricerca.

Tor dei Falchi – Mirvita Opificium Arte Vino è una giovane realtà vitivinicola nata del 1990, nominata, nel 2013,  “Progetto di eccellenza rurale in Italia” dall’allora ministro per le politiche agricole, alimentari e forestali. Si tratta di una realtà d’avanguardia che unisce vino, arte e territorio ed è localizzata nell’area di Minervino Murge.

Mirvita con il suo fondatore, Donato Di Gaetano, lancia una sfida audace: proiettare l’arte enologica e culinaria nel futuro, aprendola a una nuova dimensione di pura percezione emozionale che all’elemento visivo e sensoriale affianca quello identitario. Presso gli Ipogei di San Francesco sarà possibile scoprire non solo l’innovativo progetto “Mirvita Freespace”, ma anche visitare la mostra permanente dell’artista Valeri Tarasov che esporrà in prima mondiale alcune opere del ciclo habitat & Dis-habitat.  

Nel corso della permanenza nella Capitale europea della Cultura dell’azienda verranno anche presentati alcuni estratti della ricerca “Contemporaneamente” di Giuseppe Tricarico, mentre gli Ipogei di Palazzo Lanfranchi ospiteranno l’opera “Risonanze” dell’artista Vito Maiullari.

Tra gli altri eventi di rilievo in programma per la settimana, venerdì 15, alle ore 18.30, Pino Jodice si esibirà presso l’Auditorium Gervasio in una performance jazz ispirata ad alcuni quadri di suprematismo di Kasamir Severinovich Malevich.

Infine, domenica 17, dalle ore 10 si terrà l’evento “ArteScienza per Mirvita” presso la sala Carlo Levi di Palazzo Lanfranchi. Interverranno: Giuseppe Bianchi, responsabile del Centro di Geodesia spaziale di Matera, Fernando Ferroni, professore dell’Università di Roma 1, Cinzia Luceri responsabile E-Geos Matera, Raffaele Mugnolo del Centro di Geodesia spaziale di Matera, Marco Pallavicini, presidente del Festival della Scienza di Genova, e Donato di Gaetano, fondatore di Mirvita.

Durante tutte le giornate sarà possibile degustare vini della cantina Mirvita.

 





Tutti gli eventi di PROGETTO CONFINDUSTRIA PER MATERA 2019 L’OPEN FUTURE DELLE IMPRESE ITALIANE arrow_forward_ios

480 visualizzazioni evento

Partner
CONFINDUSTRIA
Matera
40.6654 - 16.6087
Visualizza mappa ingrandita
Crea itinerario
+

Preferenze Cookie

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.
Necessario
PHPSESSID, egoCookie, cc
Statistica
_ga, _gid
Marketing
datr, fr, sb, wd
Questa pagina fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Per informazioni dettagliate sull’impiego dei cookie e come revocarne l’autorizzazione cliccare sul seguente link Maggiori Informazioni
Preferenze Accetta