error_outline PARTECIPA IN SICUREZZA: Indossa la mascherina • Rispetta la distanza di sicurezza • Lava spesso le mani • Sii puntuale ;)

+

Giulia Bruno


Inaugurazione 9 dicembre alle 18.

Inaugura lunedì 9 dicembre nello spazio I-DEA, un’installazione sul tema degli archivi e sul linguaggio dell'artista Giulia Bruno.

Il titolo del lavoro prende il suo nome da un sistema di ripetizione dilazionata utilizzato in ambiti didattici per assistere nella memorizzazione di informazioni.

L’artista ha condotto la sua ricerca tra San Costantino Albanese, noto paese arbëreshë della Basilicata, e Matera, esplorando temi di migrazione, linguaggio e tecnologia. Nel contesto del lavoro, la migrazione è intesa come il movimento di persone, ma anche come variazione linguistica, o lo spostamento di un linguaggio da un luogo ad un altro. Qui si incrociano idee di nazione, identità e tradizione con una riflessione sul linguaggio come tecnologia e sul ruolo della tecnologia nei mutamenti linguistici imposti dall’alto, e quelli che invece filtrano dal basso. L’opera della Bruno, composta da documenti provenienti dall’Atlante Linguistico Italiano, dall’Archivio Privato di Nicola Scaldaferri, e da filmati e fotografie fatte sul campo dall’artista, comunica su vari livelli con la mostra attuale di I-DEA a cura di Pelin Tan e Liam Gillick, ampliando i temi di modernizzazione durante secondo dopo-guerra esplorati dalla curatrice e l’artista.

Foto: Laboratorio di Fonetica Sperimentale, Università degli Studi di Torino, 24.11.2019, Torino, Italia (C) Giulia Bruno, 2019

Nusazit, Festa della Madonna della Stella, San Costantino Albanese, 11.05.2019 San Costantino Albanese Italia (C) Giulia Bruno, 2019

Info aggiuntive

ARTISTI

Giulia Bruno

SOSTENUTO / PATROCINATO

Evento sostenuto da Matera 2019

Evento patrocinato da Matera 2019

Programma ufficiale di Matera 2019

organizzato da

Fondazione Matera Basilicata 2019

Profilo


Co-organizzatori

Opening _Ripetizione Spaziata _

arte contemporanea

Quando

Lun 09 Dicembre 2019

dalle h 18.00 alle h 20.00

Orario consigliato di arrivo:

Dove

Cava Paradiso

Contrada La Palomba Matera (MT)

Mappa

Costo e Target

A pagamento

Adatto a tutti, Adatto alle scuole, Adatto a pubblico di settore

Info aggiuntive

ARTISTI

Giulia Bruno

SOSTENUTO / PATROCINATO

Evento sostenuto da Matera 2019

Evento patrocinato da Matera 2019

Programma ufficiale di Matera 2019

organizzato da

Fondazione Matera Basilicata 2019

Profilo


Co-organizzatori

Eventi simili

+

Preferenze Cookie

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.
Necessario
PHPSESSID, egoCookie, cc
Statistica
_ga, _gid
Marketing
datr, fr, sb, wd
Questa pagina fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Per informazioni dettagliate sull’impiego dei cookie e come revocarne l’autorizzazione cliccare sul seguente link Maggiori Informazioni
Preferenze Accetta