error_outline PARTECIPA IN SICUREZZA: Indossa la mascherina • Rispetta la distanza di sicurezza • Lava spesso le mani • Sii puntuale ;)

+

Un film partecipato con la regia di Mohsen Makhmalbaf


Formula Cinema è un progetto di cinema partecipato. Protagonista principale è la Comunità da cui sono pervenuti storie e frammenti di vita che hanno dato forma al soggetto e alla sceneggiatura del film.

Un maestro del cinema mondiale, Mohsen Makhmalbaf, autore di “Viaggio a Kandahar", dirige "Marghe e sua Madre", un film d'insieme, di sintesi tra culture europee e medio orientali realizzando un autentico racconto partecipato e universale, per un rinnovato neorealismo contemporaneo. Durata 100'.

Ogni proiezione del film è preceduta da un incontro pubblico con il regista, Mohsen Makhmalbaf, con la moderazione di giornalisti e critici del Sindacato Nazionale dei Critici Cinematografici Italiani. 

Sinossi: Claudia, una ragazza madre di 22 anni, non ha abbastanza denaro per potersi permettere una casa tutta sua per cui si trova costretta a lasciare sua figlia Marghe ad una signora anziana, mentre va alla ricerca di un lavoro e del vero amore che non troverà mai. La storia di una giovane ragazza madre nella sua lotta quotidiana contro l’esclusione sociale e il pregiudizio.

Nota del regista: Il film racconta tre generazioni di donne, ognugna di loro segnata nel profondo. Le loro vite, tra passato, presente e futuro, si intrecciano per formare un racconto corale offrendo allo spettatore molti spunti di riflessione. Il film "Marghe e sua madre" è stato realizzato in Italia, ma la sua è una storia universale perché può accadere in qualsiasi parte del mondo ad ognuno di noi. La modernità liquida ha portato ad una perdita di valori, di diritti fondamentali dell'uomo, e soprattutto alla perdita della sua identità per sfuggire alla paura del domani, Avere un lavoro sicuro e stabile, un'amicizia profonda e un vero amore sono indispensabili per la dignità umana. 

Mohsen Makhmalbaf

CREDITS

Regia di

Mohsen Mahkmalbaf

con

Ylenia Galtieri

Margherita Pantaleo

Raffaella Gallo

Paolo C. Santeramo

Danilo Acinapura

Sceneggiatura

Marzieyeh Meshkiny

Mohsen Makhmalbaf

Direttore della Fotografia

Maysam Makhmalbaf

Montaggio

Maysam Makhmalbaf

Fonico di presa diretta

Farid Pirayesh

Scenografia

Flavio Russo

Assistente scenografo

Cosimo Viggiani

Assistenti alla Regia

Farid Pirayesh

Angela Brindisi

Razi Muhebi

Soheila Javaheri

Assistenti Operatore

Akbar Meshkini

Luca Filoni

Francesco Garritano

Federico Giannace

Prodotto da

Rocco Calandriello e Claudia D'Anna per Allelammie

e da Maysam Makhmalbaf per Makhmalbaf Film House

Produttore delegato

Angelo Troiano

Produttore Esecutivo

Francesco Lattarulo

Info aggiuntive

SOSTENUTO / PATROCINATO

Evento sostenuto da Matera 2019

Evento patrocinato da Matera 2019

Programma ufficiale di Matera 2019

organizzato da

Fondazione Matera Basilicata 2019

Profilo


Co-organizzatori

Associazione Allelammie

Lucana Film Commission

Marghe e sua Madre

cinema letteratura

Quando

da Lun 18 Novembre 2019

Mer 20 Novembre 2019

dalle h 18.00 alle h 20.30

dalle h 21.00 alle h 23.30

Orario consigliato di arrivo:

Dove

Cinema Piccolo

Via XX Settembre, 14 Matera (MT)

Mappa

Costo e Target

A pagamento

Adatto a tutti, Adatto a pubblico di settore

Info aggiuntive

SOSTENUTO / PATROCINATO

Evento sostenuto da Matera 2019

Evento patrocinato da Matera 2019

Programma ufficiale di Matera 2019

organizzato da

Fondazione Matera Basilicata 2019

Profilo


Co-organizzatori

Associazione Allelammie

Lucana Film Commission

+

Preferenze Cookie

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.
Necessario
PHPSESSID, egoCookie, cc
Statistica
_ga, _gid
Marketing
datr, fr, sb, wd
Questa pagina fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Per informazioni dettagliate sull’impiego dei cookie e come revocarne l’autorizzazione cliccare sul seguente link Maggiori Informazioni
Preferenze Accetta