error_outline PARTECIPA IN SICUREZZA: Indossa la mascherina • Rispetta la distanza di sicurezza • Lava spesso le mani • Sii puntuale ;)

+

in collaborazione con ADI Puglia e Basilicata


Centralità della mostra, la figura stilizzata dell’uomo di Le Corbusier, il Modulor con le sue misure, riferimento per una nuova e contemporanea interpretazione della creatività.

Il Modulor è una scala di proporzioni basate sulle misure dell'uomo inventata dall'architetto svizzero Le Corbusier, come linea guida di un'architettura a misura d'uomo che venne pubblicata la prima volta nel 1948 e il Modulor 2 nel 1955.

Ma la domanda che oggi ci si pone e che la partecipazione al progetto vuole fare emergere è: il linguaggio e il principio applicato ad una parte della storia dell’architettura da una figura icona come Le Corbusier è ancora attuale? Oggi nell’era dell’economia digitale e dei social network dove tutto sembra amministrabile dalla “mano invisibile” di calcoli matematici è possibile che l’invenzione dell’architetto Le Corbusier, il Modulor, sia ormai storia di altri tempi e debba essere sostituita da un ingranaggio come quello degli Algoritmi? In comune tra il Modulor e l’Algoritmo ci sono sempre procedimenti di calcolo ma alla figura stilizzata di un uomo si sostituisce la forma di un diagramma ad albero con passaggi molto precisi che permettono di trovare chiavi di lettura inedite o più specifiche tra informazioni già conosciute. E questo comporta la straordinaria possibilità di trovare nuovi fattori esplicativi e fare previsioni sul futuro. Oggi, lavorando con l’algoritmo e non con il Modulor si porranno forse le basi per la prossima architettura che verrà. Ciò rappresenta la sfida a cui sono chiamati gli architetti e i designer che partecipano a questo progetto, reinterpretando, ognuno a modo proprio, la tanto amata figura di uomo stilizzato, ricordando sempre che ognuno di noi è responsabile della tabella di marcia che programma e che tutto è comunque modificabile e correggibile a seconda delle criticità che emergono.

Info aggiuntive

SOSTENUTO / PATROCINATO

Evento sostenuto da Matera 2019

Evento patrocinato da Matera 2019

Programma ufficiale di Matera 2019

Con il patrocinio

organizzato da

Calia Italia

Profilo


Co-organizzatori

Modulor o Algoritmo?

design e architettura digitaleeducationscienzaarte classica

Quando

da Mer 25 Settembre 2019

Gio 10 Ottobre 2019

dalle h 10.00 alle h 13.00

dalle h 17.00 alle h 20.00

Orario consigliato di arrivo:

Dove

Obliqua Studio

Piazzetta Leonardo Sinisgalli, 75100 Matera, MT, Italia Matera (MT)

Mappa

Costo e Target

Gratuito

Adatto a tutti, Adatto alle famiglie, Adatto alle scuole, Adatto ai giovani 16 - 30, Adatto a pubblico di settore, Adatto agli adulti

Info aggiuntive

SOSTENUTO / PATROCINATO

Evento sostenuto da Matera 2019

Evento patrocinato da Matera 2019

Programma ufficiale di Matera 2019

Con il patrocinio

organizzato da

Calia Italia

Profilo


Co-organizzatori

+

Preferenze Cookie

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.
Necessario
PHPSESSID, egoCookie, cc
Statistica
_ga, _gid
Marketing
datr, fr, sb, wd
Questa pagina fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Per informazioni dettagliate sull’impiego dei cookie e come revocarne l’autorizzazione cliccare sul seguente link Maggiori Informazioni
Preferenze Accetta