#MATERAEVENTS
arrow_back_ios  Torna alla lista eventi

lezione di Franco Cardini


education
sab 09 marzo 2019 dalle h 11.00 alle h 13.00
Casa Cava
Via S. Pietro Barisano, 47 Matera MT
Gratuito - fino ad esaurimento posti

Adatto a tutti
descrizione

Terzo appuntamento con Franco Cardini del ciclo di cinque lezioni tenute da alcuni tra più autorevoli storici contemporanei in cui si approfondirà la dimensione europea attraverso una riflessione sulla spinta degli uomini ad attraversare i confini, per curiosità e disperazione, per fame e conquista, sempre trasformando gli altri e se stessi.

Christianitas: l'insieme dei fedeli del Cristo, ma anche lo spazio che essi ritengono proprio.

Dar al-Islam, il territorio del consenso alla volontà di Dio contrapposto al Dar al-Harb, la terra dei non-credenti e, dunque, della guerra.

Due territori che ciascuna delle due fedi ritiene di propria esclusiva competenza, suscettibili di ampliarsi o restringersi a seconda delle vicende storiche. Da Gerusalemme a Cordoba, cristiani e musulmani si contendono i luoghi della fede: le chiese divengono moschee, le moschee diventano chiese...

Per i combattenti-pellegrini, crociata e jihad sono paradossali atti d'amore; e il pellegrinaggio, nella Cristianità come nell'Islam, è un viaggio verso l'Eternità.



continuità e rotture


Tutti gli eventi di Lezioni di storia. Oltre i confini arrow_forward_ios

Tutti gli eventi del progetto Future Digs arrow_forward_ios

754 visualizzazioni evento

Co-organizzatori
Giuseppe Laterza & Figli S.p.A.
+

Preferenze Cookie

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.
Necessario
PHPSESSID, egoCookie, cc
Statistica
_ga, _gid
Marketing
datr, fr, sb, wd
Questa pagina fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Per informazioni dettagliate sull’impiego dei cookie e come revocarne l’autorizzazione cliccare sul seguente link Maggiori Informazioni
Preferenze Accetta