#MATERAEVENTS

Geografie e storie dell’Italia fragile


fotografia
da ven 27 settembre 2019
a lun 20 gennaio 2020
Palazzo Acito
Recinto II Fiorentini Matera (MT)
Incluso nel Passaporto per Matera 2019

Adatto a tutti
Adatto alle scuole
descrizione

A cura di Antonio Di Giacomo

A Matera 2019 si realizzerà, a partire dal decennale del sisma che il 6 Aprile 2009 ha distrutto L’Aquila, una grande mostra fotografica che vuole rappresentare un’occasione per operare una riflessione sulle problematiche della gestione del doposisma nell’intero Paese, anche e soprattutto alla luce della evidente vulnerabilità del Paese come testimoniano i terremoti del 2016/2017 nel Centro Italia e, allo stesso tempo, l’ultimo mezzo secolo di terremoti: dal sisma del Belice nel 1968 a quello del 23 Novembre 1980 in Irpinia e Basilicata.

La mostra è l’evoluzione naturale del progetto non profit “Lo stato delle cose. Geografie e storie del doposisma” – il primo osservatorio di fotografia sociale e documentaria sull’Italia colpita dal terremoto, ideato e curato dal giornalista Antonio Di Giacomo – nato dall’intento di documentare non solo gli effetti devastanti del terremoto, quanto per accompagnare e sostenere la ricostruzione necessaria delle Italie ferite dai terremoti.

A cominciare da L’Aquila dove il progetto è nato per raccontare la rinascita della città, documentando il recupero dei beni culturali e la capacità di resilienza della comunità e, al tempo stesso, fare luce sui luoghi dove il tempo si è fermato al 2009. Imponente anche il lavoro di documentazione nel Centro Italia colpito dai terremoti del 2016/2017, ma anche nel resto dell’Italia fragile che ancora porta le cicatrici del terremoto, sono oltre cento i fotografi che hanno preso parte al progetto.

Circa 15 mila immagini quelle finora raccolte in centinaia di reportage, lo Stato delle cose è il frutto della più grande campagna fotografica mai realizzata negli ultimi anni in Italia.

Si è scelto di intitolare “Terrae Motus” questa mostra in omaggio alla figura di Lucio Amelio, mecenate e gallerista, che all’indomani del terremoto del 23 Novembre 1980 commissionò ai più grandi artisti italiani e internazionali del tempo opere a tema, destinate a dare vita alla straordinaria collezione “Terrae Motus”, donata dallo stesso Amelio allo Stato e oggi esposta alla Reggia di Caserta.

Nella convinzione che fotografare le Italie segnate dal terremoto equivalga a prendersi cura dei luoghi e sia dunque un esercizio che non può e non deve interrompersi.

“Dove vien meno l’interesse, vien meno anche la memoria” è il monito affidatoci da Goethe. E il solo modo perché la memoria sia alimentata e il cuore fragile del Paese non sia consegnato all’abbandono e allo spopolamento è non smettere di raccontare lo stato delle cose.

Photo credits: Paganica (L'Aquila), Dicembre 2018. Giuseppe Carotenuto per lostatodellecose.com


continuità e rotture


Tutti gli eventi del progetto Terrae Motus arrow_forward_ios

Per vivere questo e tutti gli appuntamenti del programma ufficiale della Capitale Europea della Cultura acquista il Passaporto di Matera 2019. Acquista

650 visualizzazioni evento

Aggiungi al calendario
Ven 27 Settembre 2019
Sab 28 Settembre 2019
Dom 29 Settembre 2019
Lun 30 Settembre 2019
Mar 01 Ottobre 2019
Mer 02 Ottobre 2019
Gio 03 Ottobre 2019
Ven 04 Ottobre 2019
Sab 05 Ottobre 2019
Dom 06 Ottobre 2019
Lun 07 Ottobre 2019
Mar 08 Ottobre 2019
Mer 09 Ottobre 2019
Gio 10 Ottobre 2019
Ven 11 Ottobre 2019
Sab 12 Ottobre 2019
Dom 13 Ottobre 2019
Lun 14 Ottobre 2019
Mar 15 Ottobre 2019
Mer 16 Ottobre 2019
Gio 17 Ottobre 2019
Ven 18 Ottobre 2019
Sab 19 Ottobre 2019
Dom 20 Ottobre 2019
Lun 21 Ottobre 2019
Mar 22 Ottobre 2019
Mer 23 Ottobre 2019
Gio 24 Ottobre 2019
Ven 25 Ottobre 2019
Sab 26 Ottobre 2019
Dom 27 Ottobre 2019
Lun 28 Ottobre 2019
Mar 29 Ottobre 2019
Mer 30 Ottobre 2019
Gio 31 Ottobre 2019
Ven 01 Novembre 2019
Sab 02 Novembre 2019
Dom 03 Novembre 2019
Lun 04 Novembre 2019
Mar 05 Novembre 2019
Mer 06 Novembre 2019
Gio 07 Novembre 2019
Ven 08 Novembre 2019
Sab 09 Novembre 2019
Dom 10 Novembre 2019
Lun 11 Novembre 2019
Mar 12 Novembre 2019
Mer 13 Novembre 2019
Gio 14 Novembre 2019
Ven 15 Novembre 2019
Sab 16 Novembre 2019
Dom 17 Novembre 2019
Lun 18 Novembre 2019
Mar 19 Novembre 2019
Mer 20 Novembre 2019
Gio 21 Novembre 2019
Ven 22 Novembre 2019
Sab 23 Novembre 2019
Dom 24 Novembre 2019
Lun 25 Novembre 2019
Mar 26 Novembre 2019
Mer 27 Novembre 2019
Gio 28 Novembre 2019
Ven 29 Novembre 2019
Sab 30 Novembre 2019
Dom 01 Dicembre 2019
Lun 02 Dicembre 2019
Mar 03 Dicembre 2019
Mer 04 Dicembre 2019
Gio 05 Dicembre 2019
Ven 06 Dicembre 2019
Sab 07 Dicembre 2019
Dom 08 Dicembre 2019
Lun 09 Dicembre 2019
Mar 10 Dicembre 2019
Mer 11 Dicembre 2019
Gio 12 Dicembre 2019
Ven 13 Dicembre 2019
Sab 14 Dicembre 2019
Dom 15 Dicembre 2019
Lun 16 Dicembre 2019
Mar 17 Dicembre 2019
Mer 18 Dicembre 2019
Gio 19 Dicembre 2019
Ven 20 Dicembre 2019
Sab 21 Dicembre 2019
Dom 22 Dicembre 2019
Lun 23 Dicembre 2019
Mar 24 Dicembre 2019
Mer 25 Dicembre 2019
Gio 26 Dicembre 2019
Ven 27 Dicembre 2019
Sab 28 Dicembre 2019
Dom 29 Dicembre 2019
Lun 30 Dicembre 2019
Mar 31 Dicembre 2019
Mer 01 Gennaio 2020
Gio 02 Gennaio 2020
Ven 03 Gennaio 2020
Sab 04 Gennaio 2020
Dom 05 Gennaio 2020
Lun 06 Gennaio 2020
Mar 07 Gennaio 2020
Mer 08 Gennaio 2020
Gio 09 Gennaio 2020
Ven 10 Gennaio 2020
Sab 11 Gennaio 2020
Dom 12 Gennaio 2020
Lun 13 Gennaio 2020
Mar 14 Gennaio 2020
Mer 15 Gennaio 2020
Gio 16 Gennaio 2020
Ven 17 Gennaio 2020
Sab 18 Gennaio 2020
Dom 19 Gennaio 2020
Lun 20 Gennaio 2020
Co-organizzatori
Associazione "Lo stato delle cose"
Partner
Sigea - Società Italiana di Geologia Ambientale
ANCI - Associazione Nazionale dei Comuni Italiani
matera
40.6668 - 16.6088
Visualizza mappa ingrandita
Crea itinerario
+

Preferenze Cookie

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.
Necessario
PHPSESSID, egoCookie, cc
Statistica
_ga, _gid
Marketing
datr, fr, sb, wd
Questa pagina fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Per informazioni dettagliate sull’impiego dei cookie e come revocarne l’autorizzazione cliccare sul seguente link Maggiori Informazioni
Preferenze Accetta