#MATERAEVENTS
arrow_back_ios  Torna alla lista eventi

Matera 17 – 18 ottobre 2019


letteraturamusicaeducation
gio 17 ottobre 2019
ven 18 ottobre 2019
dalle h 09.30 alle h 23.00
Casa Cava
Via San Pietro Barisano, 47 Matera MT
Gratis

Adatto a tutti
Adatto alle famiglie
Adatto alle scuole
Adatto ai bambini
Adatto ai giovani 16 - 30
Adatto a pubblico di settore
Adatto agli adulti
descrizione

I BOREALI, il più grande festival italiano interamente dedicato alla cultura del Nord Europa, ideato da Iperborea e organizzato in collaborazione con Amabili Confini e Onyx Libro, dopo l’edizione milanese al Teatro Franco Parenti di febbraio, quella a Cernobbio e Lugano di aprile e quella a Bologna di giugno, si sposta a Matera giovedì 17 e venerdì 18 ottobre 2019, per due giorni di incontri ed eventi dedicati al Grande Nord.

Il festival anche per questa quinta edizione è l’occasione per un’esplorazione dei diversi ambiti artistici e culturali del Nord Europa, partendo dalla letteratura e dall’incontro con autori conosciuti e tradotti in tutto il mondo.

A Casa Cava ci saranno lo scrittore svedese Björn Larsson, che presenta il suo ultimo romanzo La lettera di Gertrud con la giornalista Antonella Ciervo; Leonardo Piccione che racconta il suo Libro dei vulcani d’Islanda; Valerio Millefoglie con l’Arto Paasilinna Memorial Tour, uno spettacolo e reading dedicato all’umorista finlandese scomparso nel 2018 e, a seguire, Fwora Jorgensen, il progetto musicale di Mirco Mariani ispirato alle atmosfere e alle sonorità dei film di Aki Kaurismäki.

 

Iperborea celebra inoltre la presenza della Norvegia alla Frankfurter Buchmesse 2019 come «Paese ospite» con un incontro con Bruno Berni, curatore delle Fiabe norvegesi, sesto volume della serie di fiabe nordiche appena uscito in libreria. Insieme a lui ci sarà lo scrittore Luca Doninelli, vincitore del Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2019.

Oltre agli incontri con gli autori, ci saranno anche eventi e laboratori per bambini su Tuono di Ulf Stark e la serie per l’infanzia di Katarina Taikon che ha per protagonista la piccola Katitzi (Katitzi e Katitzi e il piccolo Swing); infine, una presentazione della rivista The Passenger - Berlino con il caporedattore Marco Agosta e Vincenzo Latronico, seguita da un dj set a cura di Damiano Fragasso.

Sedi:

Casa Cava: Via S. Pietro Barisano 47

Biblioteca Provinciale «T. Stigliani»: Piazza Vittorio Veneto

Libreria 365 Storie: Via San Biagio 53

Libreria dell’Arco: Via delle Beccherie 55

Mondadori Bookstore: Piazza Vittorio Veneto 16B 

Ideazione:

Iperborea Casa Editrice 

Con il patrocinio di:

Comune di Matera, Matera-Basilicata 2019

Main partner:

Amabili Confini, Onyx Libro Presidio del Libro Matera, Casa Cava

In collaborazione con:

Libreria 365 Storie, Libreria dell'Arco, Mondadori Bookstore 

Sponsor:

Girolibero, Zeppelin Viaggi, Stora Enso 

Sponsor tecnici:

Ai Terrazzini, Bawer, Bottega Culinaria, Fra I Sassi Residence, Istituto Ottico Loperfido, Oi Marì, Osteria Da Pico al Pino, Palace Hotel, Ristorante San Pietro Barisano

Si ringrazia:

Biblioteca provinciale “T. Stigliani”, scuole primarie “A. Manzi - Semeria” La Martella, “E. Fermi”, “Padre G. Minozzi” e “G. Pascoli”

Tutti gli incontri sono a ingresso gratuito fino a esaurimento posti, a eccezione di quelli per i bambini che sono riservati alle scuole.

 

Per informazioni e prenotazioni: iboreali.it, festival@iperborea.com, t 02.87398098 

Ideazione e organizzazione: Francesco Mongiello, Anna Oppes e Matteo Tognocchi 

Ufficio stampa: Francesca Gerosa, francesca.gerosa@iperborea.com, c 3402350215 

Programma: 

- giovedì 17 ottobre 

kids

9.30 – Casa Cava

Tuono, un gigante per amico

Lettura animata su Tuono di Ulf Stark (Iperborea, 2019) 

Non tutti i giganti vivono in mezzo a montagne e foreste: a volte capita di trovarseli anche come vicini di casa. Infatti il signor Tunesson, soprannominato Tuono, è senza dubbio un gigante da cui Ulf e il suo amico Bernt dovrebbero tenersi alla larga! Ma quando la casetta in cui la mamma di Ulf si rifugiava per sognare viene distrutta da una tempesta e il suo pianoforte smette di suonare, forse l’unico che può dare una mano è proprio il gigante Tuono.

Evento per bambini dai 6 agli 11 anni, riservato alle scuole. 

kids

 

16.30 – Biblioteca Provinciale «T. Stigliani» (Sala Pinocchio), Libreria 365 Storie, Libreria dell’Arco e Mondadori Bookstore

Laboratori per bambini su Tuono di Ulf Stark

Attività di gruppo per i bambini che partecipano alle letture del mattino. 

lit

18.00 – Casa Cava

La lettera di Gertrud: l’identità tra scelta e destino

Partecipano all’evento Björn Larsson e Antonella Ciervo 

Il desiderio di libertà, il coraggio di esplorare le proprie origini, il senso di appartenenza, l’identità collettiva. Sono questi gli orizzonti attorno ai quali ruota La lettera di Gertrud (Iperborea, 2019), il nuovo romanzo di Björn  Larsson, che con coerenza, determinazione e anticonformismo insegue da sempre la libertà e il desiderio di immaginare ed esplorare altre vite. Per discutere dei temi del libro e dare una risposta alle domande più intime di tutti gli uomini – chi siamo, da dove veniamo, quale possibilità abbiamo di autodeterminarci – la giornalista Antonella Ciervo incontra lo scrittore svedese Björn Larsson. 

talk

19.00 – Casa Cava

Berlino: 891,8 km2 di potenziale puro

Partecipano all’evento Marco Agosta, Vincenzo Latronico e Damiano Fragasso 

«Berlino è troppo grande per Berlino» è il curioso titolo di un libro di Hanns Zischler che scherza sulla bassa densità abitativa di questa città policentrica così estesa: una delle ragioni per cui la sensazione che suscita è quella di libertà e «spazio». Ma «Berlino è troppo grande per Berlino» anche in senso più ampio: come convivere e tenere viva la fiamma di un mito così ingombrante come «Berlino città di tendenza»? Per capirlo è necessario un viaggio alle sue origini, gli anni Novanta, quando il tempo sembrava essersi fermato: cicatrici della guerra ovunque, stufe a carbone, palazzi fatiscenti, minimarket spartani, mai una casa che avesse l’ascensore e un citofono funzionante. Visitarla era un’esperienza allucinogena, un viaggio nel passato e nel futuro allo stesso tempo…

Ma cosa è rimasto della città emblema della controcultura e luogo di nascita di mille mode in anticipo sui tempi, visto che anche la capitale tedesca si è ritrovata ad affrontare i problemi di una metropoli matura, più affollata e gentrificata? Ne discutono Vincenzo Latronico, scrittore, e Marco Agosta, caporedattore di The Passenger.

A seguire: dj set di Damiano Fragasso 

- venerdì 18 ottobre

kids

 

9.30 – Casa Cava

Le avventure di Katitzi

Letture su Katitzi e Katitzi e il piccolo Swing di Katarina Taikon (Iperborea, 2018 e 2019)

Ispirandosi alla propria vita personale, Katarina Taikon, attivista, attrice e scrittrice svedese ha pubblicato tredici libri sulla piccola Katitzi e la sua famiglia rom. Sono storie piene di allegria, vivacità e inventiva che raccontano le ingiustizie, l’ignoranza e l’esclusione attraverso gli occhi di questa bambina intraprendente e curiosa, quasi una sorella bruna di Pippi Calzelunghe!

Ai Boreali Matera tornano le letture dedicate ai più piccoli, con brani tratti dai primi due capitoli della serie pubblicata da Iperborea, Katitzi e Katitzi e il piccolo Swing (Iperborea, 2018 e 2019) veri e propri classici della letteratura per l’infanzia in Svezia.

Evento per bambini dai 6 agli 11 anni, riservato alle scuole. 

kids

16.30 – Biblioteca Provinciale «T. Stigliani» (Sala Pinocchio), Libreria 365 Storie, Libreria dell’Arco e Mondadori Bookstore

Laboratori per bambini su Katitzi e Katitzi e il piccolo Swing di Katarina Taikon 

Attività di gruppo per i bambini che partecipano alle letture del mattino. 

 

lit

18.00 – Casa Cava

Giganti cattivi, troll policefali, draghi delle voragini: il meraviglioso mondo delle fiabe norvegesi

Partecipano all’evento Bruno Berni e Luca Doninelli 

Spazi deserti, montagne sopra e sotto il suolo terrestre, foreste di betulle e boschi di rame, d’argento e d’oro, un mare che dalla Scandinavia può portare fino all’Arabia e perfino all’inferno con i suoi diavoli: questi i paesaggi delle Fiabe norvegesi, le migliori tra tutte secondo Jacob Grimm. Attinte al patrimonio folklorico norvegese raccolto nell’Ottocento dopo essere stato tramandato oralmente per secoli, queste fiabe intessono trame e atmosfere originali con personaggi e motivi a tutti familiari, come la scarpetta di Cenerentola o gli stivali delle sette leghe, incantando con la loro ricchezza narrativa e con il loro stile fresco e scarno, vicino alla lingua del popolo. Fiabe norvegesi è il sesto volume della serie di fiabe nordiche pubblicate da Iperborea, dopo Fiabe lapponi, Fiabe danesi, Fiabe islandesi, Fiabe svedesi e Fiabe Faroesi. Bruno Berni, curatore e traduttore della serie, ne parlerà insieme allo scrittore Luca Doninelli. 

lit

19.00 – Casa Cava

Islanda, terra di storie e di vulcani

Partecipa all’evento Leonardo Piccione

Ai Boreali Matera Leonardo Piccione presenta Il libro dei vulcani d’Islanda (Iperborea, 2019), una raccolta di fatti di cronaca e leggende, visioni e ispirazioni legate a eventi del passato, del presente e pure del futuro, dal momento che i vulcani islandesi hanno interferito nelle vite di singoli uomini e di intere generazioni, e se c’è una cosa su cui non ci sono dubbi è che continueranno a farlo. 

live

21.00 – Casa Cava

Arto Paasilinna Memorial Tour. Cosa ci lascia uno scrittore quando ci lascia

Un reading per parole e musica con Valerio Millefoglie e Mirco Mariani

Un medico che alla sera legge Piccoli suicidi tra amici alla moglie in coma da nove mesi perché era l’ultimo libro letto insieme; un impiegato del comune di un paesino nella provincia bergamasca che ama così tanto l’autore da aver piantato la bandiera finlandese nel salone di casa e sul cofano della macchina; un ragazzo che fin da piccolo sognava di diventare guardia forestale e a cui la lettura de L’anno della lepre ha cambiato la vita spingendolo a licenziarsi dal vecchio impiego e a lavorare nei boschi.

Queste e altre storie di affezionati lettori costituiscono l’omaggio di Valerio Millefoglie all’umorista finlandese recentemente scomparso: un reading fatto di voci registrate, frammenti musicali, letture e ricordi, che racconta cosa ci lascia uno scrittore quando ci lascia. La performance, dopo aver toccato 10 librerie in altrettante città italiane e essere diventato un podcast di storielibere.fm, costituisce l’evento fil rouge de I Boreali 2019 a Milano, Lugano, Bologna e Matera.

A seguire presentazione di Fwora Jorgensen, il nuovo progetto musicale di Mirco Mariani, ispirato alle atmosfere e alle sonorità dei film di Aki Kaurismäki.

 





204 visualizzazioni evento

#iboreali#MATERAEVENTS
Matera
40.6685 - 16.6070
Visualizza mappa ingrandita
Crea itinerario
+

Preferenze Cookie

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.
Necessario
PHPSESSID, egoCookie, cc
Statistica
_ga, _gid
Marketing
datr, fr, sb, wd
Questa pagina fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Per informazioni dettagliate sull’impiego dei cookie e come revocarne l’autorizzazione cliccare sul seguente link Maggiori Informazioni
Preferenze Accetta