#MATERAEVENTS

Rosetta Jazz Club


musica
dom 15 settembre 2019 dalle h 20.30 alle h 22.00
dalle h 22.00 alle h 23.30
Rosetta Jazz Club
Via Guglielmo Marconi Matera MT
biglietto. intero € 15,00

Adatto a tutti
descrizione

Domenica 15 settembre l'Umberto Viggiano Trio presenta al Rosetta Jazz Club uno spettacolo emozionante dal ritmo frenetico.

Passione e vitalità sono infatti alcune delle caratteristiche della musica gipsy, la musica gitana che il Trio rappresenta magistralmente attraverso l'esecuzione di brani standard e composizioni originali. Si tratta di un vero viaggio che spazia dal ritmo incalzante e spettacolare della musica gipsy fino alle sonorità delle Mille e una notte. Chitarre zingare, oud e contrabbasso sono gli strumenti protagonisti di un'esibizione raffinata ed autentica, frizzante e vicina ad ogni tipo di pubblico.

Umberto Viggiano sin dalla tenera età si dedica all’ascolto della musica classica memorizzandone il linguaggio e trasportandolo nelle primissime composizioni alle quali si dedica con naturalezza dall’età di dodici anni. Il suo amore per la musica gli rende semplice la complessità del componimento musicale. Amante del bello e dello swing si sperimenta in formazioni dixieland che lo avvicinano per un breve periodo ai suoni della tromba e del basso, attraversando anche momenti dedicati al cool jazz e al bebop. La sua formazione musicale si basa soprattutto sulla scelta accurata degli insegnanti. Vive in diverse città italiane come Bologna e Roma, dove frequenta anche l'UM. In quel periodo scopre i dischi di Django Reinhardt che diventano il suo materiale di studio e di ricerca. Per apprendere la tecnica manouche collabora con i maggiori esponenti di questo stile vivendo per brevi periodi nei campi zingari alla ricerca soprattutto del "sentire" manouche sempre più convinto che la musica è l’unica a non poter mentire. Crea così un suo stile che fonde il timing dello swing, la bellezza della musica classica, la passione e la forza della musica manouche: tutti elementi evidenti nelle sue composizioni originali. Il sogno e la bellezza lo portano verso luoghi e suoni lontani provenienti dalle terre della Mille e una notte. Decide così di commissionare la realizzazione di un Oud molto speciale, completamente personalizzato, a cui dà il nome di ManOud: uno strumento che arricchisce le sonorità con sfumature del tutto inusuali per il jazz. Convinto dell'importanza di condividere le proprie conoscenze per una evoluzione collettiva è oggi impegnato nella didattica cercando di trasferire agli allievi il proprio metodo di studio che negli anni gli ha consentito di raggiungere elevate capacità tecniche. Perfezionista del suono crea un suo studio di registrazione dove sperimentare e studiare il miglioramento della ripresa acustica. Oggi è tra i chitarristi più noti in Italia con un intensa attività artistica che lo porta nei maggiori club italiani ed europei.
Tra le collaborazioni ricordiamo: Frank Vignola,Angelo Debarre,Yorgui loeffler, Luciano Milanese, Gary Mazzaroppi, Vinni Raniolo, Lino Patruno, Lollo Meier, Dario Deidda,Samson Schmit, Robin Nolan, Red Pellini

Line up
Umberto Viggiano - chitarra manouche e oud
Cyranò Vatel - chitarra manouche
Giuseppe Venezia - contrabbasso





PREVENDITA
Per info e prenotazioni: ✉️ info@rosettajazzclub.it ? +39 391 7231036

147 visualizzazioni evento

+

Preferenze Cookie

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.
Necessario
PHPSESSID, egoCookie, cc
Statistica
_ga, _gid
Marketing
datr, fr, sb, wd
Questa pagina fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Per informazioni dettagliate sull’impiego dei cookie e come revocarne l’autorizzazione cliccare sul seguente link Maggiori Informazioni
Preferenze Accetta