#MATERAEVENTS
arrow_back_ios  Torna alla lista eventi

Rosetta Jazz Club


musica
dom 03 novembre 2019 dalle h 20.30 alle h 23.30
Rosetta Jazz Club
via Marconi, 49 Matera MT
biglietto intero € 15,00

Adatto a tutti
descrizione

Uno dei più affermati sassofonisti del panorama italiano ed europeo arriva al Rosetta Jazz Club per una serata che vi lascerà senza fiato. 

 

line up 

Daniele Scannapieco sax tenore

Michele Di Martino pianoforte

Giuseppe Venezia contrabbasso

Dario Riccardo batteria

 

 

DANIELE SCANNAPIECO

Nasce a Campagna, nel salernitano, nel 1970. Figlio d’arte cresce a contatto con l’ambiente jazz, prima campano e poi italiano ed europeo.

Nel 1990 completa gli studi classici e si diploma in clarinetto al Conservatorio di Salerno. Nel periodo, collabora con Pietro Condorelli, Antonio Golino, Maria Pia De Vito, i fratelli Deidda 

Nel 1991 si trasferisce a Roma, dove inizia a collaborare con: Roberto Gatto, Stefano Sabatini, Stefano Di Battista, Giovanni Tommaso, Tony Scott, Umberto Fiorentino, Enzo Pietropaoli, Stefano Bollani, Fabrizio Bosso, Dino e Franco Piana, Flavio Boltro, Dado Moroni…

Numerose le collaborazioni con artisti stranieri: Henri Salvador, Joe Lovano, Hilton Ruiz, Greg Hutchinson, Joe Locke, Ira Coleman, Dee Dee Bridgewater…

Intensa è l’attività live: Daniele Scannapieco è presente nelle più importanti programmazioni di jazz dei clubs e dei festivals, in Italia e all’estero.

Dal 2001 al 2004, in tournée mondiale con Dee Dee Bridgewater, si esibisce nei teatri più prestigiosi del mondo.

E’ co-leader e fondatore - con Fabrizio Bosso e Lorenzo Tucci - del quintetto “High Five 5et” (con  Tommaso Scannapieco e Luca Mannutza). Con questa formazione ha realizzato due dischi in Italia: “Jazz for more” e ”Jazz desire” (VVJ-EMI). 

Registra,successivamente, tre dischi,con High Five 5et, per la prestigiosa Blue Note/EMI, di cui uno “dal vivo”, al Blue Note di Tokyo dal titolo “Live for Fun”.

Nel 2004, con l’etichetta francese “Night and Day”, pubblica  l’album dal titolo omonimo “Scannapieco”, in cui suoneranno: André Ceccarelli , Eric Legnini, Stefano Di Battista, Fabrizio Bosso. 

Arriva poi “Never more”, secondo album da leader, registrato con Greg Hutchinson, Ira Coleman, Dado Moroni, Fabrizio Bosso (VVJ-EMI).

Nel 2008, con l’album “Lifetime”, vince il premio “Italian Jazz Awards”, nella sezione “miglior album”.

Collabora a incisioni importanti con: Henri Salvador, Dee Dee Bridgewater, Paco Sery,  Roberto Gatto, Giovanni Tommaso (Apogeo) 

Dal 2000 al 2008 collabora con Nicola Conte. Ha suonato in molti suoi di dischi e  nei principali festivals d’Europa.

Dal 2006 al 2015 collabora con Mario Biondi, sia in sala di registrazione sia in tour.

 

Nel 2003 ha vinto il premio europeo Django d’or “miglior giovane” e il premio Positano “miglior musicista campano”.

In qualità di rappresentante del jazz italiano è stato più volte invitato in concerti organizzati da Umbria Jazz a New York, a Porto Rico, al festival jazz di Melbourne…

Ha suonato allo storico “Birdland” con il 4et di Giovanni Tommaso. Poi in Cina con Roberto Gatto “Special 5et”… Numerosi sono i concerti in Giappone.

 

Nel 2012 inizia a collaborare con Eduardo De Crescenzo nel progetto musicale “Essenze Jazz”. Sarà con lui sia in sala d’incisione che in tour.

 

Scannapieco è considerato da anni uno dei grandi talenti del jazz italiano ed europeo, capace di esprimere concetti musicali articolati e complessi senza mai perdere il contatto con l'emozione del pubblico. 





307 visualizzazioni evento

Matera
40.6746 - 16.6002
Visualizza mappa ingrandita
Crea itinerario
+

Preferenze Cookie

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.
Necessario
PHPSESSID, egoCookie, cc
Statistica
_ga, _gid
Marketing
datr, fr, sb, wd
Questa pagina fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Per informazioni dettagliate sull’impiego dei cookie e come revocarne l’autorizzazione cliccare sul seguente link Maggiori Informazioni
Preferenze Accetta